Napoli-Hellas Verona, fischia il figlio d’arte Pairetto

È il giovane Luca Pairetto della sezione Aia Antonio Pairetto di Nichelino (Torino) a dirigere Napoli-Verona. Con lui gliassistenti arbitrali Di Francesco e Tasso, quarto uomo è Stallone mentre gli arbitri d’area sono Peruzzo e Tommasi. Pairetto, 30anni, si occupa di marketing e comunicazione presso un’azienda che sviluppa programmi fedeltà. Figlio e nipote d’arte (il papà Pierluigi e il nonno Antonio le sue guide), inizia il percorso calcistico prima come giovane calciatore nelle giovanili del Torino, poi a 15 anni,visti anche i prestigiosi trascorsi arbitrali dei familiari,decide di cambiare ruolo. Dopo una rapida ascesa arbitrale, fa il suo esordio in serie A lo scorso 23 settembre dirigendo Livorno-Cagliari. È alla seconda direzione nella massima serie. Finora ha diretto anche 18 gare di B, una di Coppa Italia e Napoli-Anderlecht (0-1) al torneo di Viareggio. Il rendimento in questa stagione sportiva è mediamente positivo. Fischia in media 28 falli a gara. Utilizza il giallo circa 5 volte a partita. Finora in B ha concesso cinque rigori e decretato sei espulsioni. Infatti è uno dei pochi fischietti della B ad aver utilizzato il rosso con maggior frequenza. Esercita con i giocatori un sintetico ma efficace dialogo. Buona è la condizione atletica.

Fonte: Il Mattino


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.