Napoli, Koulibaly: “Scudetto? Se c’è la matematica io ci credo”

Napoli, Koulibaly: “Scudetto? Se c’è la matematica io ci credo”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “”Siamo dispiaciuti. La Fiorentina è forte, ci ha messo in difficoltà nel primo tempo pressando alti. Ma quando ci siamo messi a palleggiare un po’ abbiamo trovato spazio e siamo andati in porta. Peccato non aver trovato il gol, ma possiamo anche essere contenti perché la Fiorentina ci ha messo in difficoltà. Siamo un po’ più in difficoltà fuori casa, ma è complicato giocare a Firenze, lo scorso anno ci abbiamo perso. Oggi abbiamo tenuto bene, non concedendo grosse occasioni. Non abbiamo segnato, ma non è solo colpa degli attaccanti, anche sulle palle inattive potevamo fare meglio. Scudetto? Chi non ci crede sta fuori dallo spogliatoio. Fin quando c’è l’aritmetica io ci credo”.

Sulle palle inattive: “Ora proviamo a calciare a rientrare, abbiamo cambiato. Siamo sulla strada giusta. Quando gli attaccanti sono in difficoltà noi dobbiamo aiutarli”.

Non avete stimoli? “Non penso, siamo tutti molto competitivi e vogliamo vincere per avvicinarci alla Juve. E’ difficile, la Juve è forte e vince tante partite, ma noi dobbiamo continuare così, su questa strada. Stasera siamo un po’ delusi, ma guardiamo le cose positive. Dietro abbiamo fatto bene, senza subire gol. Dobbiamo continuare così, i gol arriveranno”.


La redazione di IamNaples.it

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google