Napoli, l’ex Bianchi: “Allan? Davanti certe offerte nessuno è indispensabile”

ex allenatore del Napoli Ottavio Bianchi è intervenuto su RMC Sport

ex allenatore del Napoli Ottavio Bianchi è intervenuto su RMC Sport. “Il Psg su Allan? Dipende tutto da quanto lo pagano, non ci sono incedibili nel calcio. Se una squadra paga Allan in una maniera superiore al suo valore una società non può non cederlo. Bisogna anche tenere conto dei bilanci, e certe offerte portano a plusvalenze enormi. Non bisogna fare gli schizzinosi.

Un contraccolpo l’assenza di Allan in Europa League? L’Europa League è una manifestazione importante dalle semifinali in su. Il Napoli è attrezzato bene in casa, con tanti giovani. A certe cifre nessuno è indispensabile. Allan ha la possibilità di andare a guadagnare quattro volte di più, è difficile tenere un giocatore che ha quelle richieste.

Piatek al Milan e Higuain al Chelsea. Higuain è un valore certo, quest’anno ha avuto difficoltà ma negli anni ha sempre fatto benissimo. Piatek è stato una sorpresa, non mi ricordo una ipervalutazione del prezzo in pochi mesi di campionato”.

“Cosa serve per colmare il gap con la Juventus? Sarebbe necessario che le squadre metropolitane tipo Inter e Roma fossero altamente competitive, per far perdere punti a Juve e Napoli”

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.