Napoli-Marsiglia 3-2: Higuain fa sognare tutta Napoli, il CountDown di IamNaples.it

Nella quarta giornata di Champions, il Napoli rischia e soffre col Marsiglia ma, alla fine, vince 3-2 e continua a credere nella qualificazione. I francesi partono alla grande e trovano il vantaggio con un colpo di testa di A. Ayew al decimo minuto. La squadra di Benitez non si arrende e reagisce con Inler e Higuain, che in due minuti ribaltano la situazione. Thauvin gela il San Paolo al 64′, poi Higuain trova il 3-2 a un quarto d’ora dal termine.

Ecco il CountDown di IamNaples.it:

10 alla prodezza di Gokhan Inler. Un gol bellissimo, da urlo! Ottimo anche il lavoro in regia, quando deve impostare l’azione.

9 come i punti nel girone. Sembrerà assurdo, ma è ancora a rischio la qualificazione. La spunterà chi ci crede davvero fino alla fine. Di sicuro questo Napoli non ha paura di nessuno.

8 i gol di Gonzalo Higuain tra Campionato e Champions. Riesce ad essere sempre fondamentale, mette paura al portiere avversario in ogni situazione. Cavani? E’ solo un bel ricordo.

7 alla prestazione di Dries Mertens. Un’altra grande prova del belga. Assist per il gol vittoria di Higuain e una serie di accelerazioni devastanti. Insigne dovrà sudare per riconquistarsi il posto da titolare.

6 i punti ancora in palio. Quattro punti e si va agli ottavi di Champions. Non sarà facile, gli avversari da incontrare sono fortissimi, di livello mondiale. Superare questo girone vorrà dire che la squadra di Benitez può raggiungere grandi traguardi.

5 a Goran Pandev. Sulla trequarti c’è bisogno di idee, lui sembra non averne. Se vuole essere d’aiuto nelle partite importanti deve mettere al servizio della squadra la sua qualità

4 alla poca concentrazione nel difendere di Pablo Armero. In Champions non ci si può permettere delle defaiance simili, il gol di Thauvin è la prova delle punizioni che possono infliggere gli avversari.

3 i gol segnati dalla squadra di Rafa su 7 tiri nello specchio della porta. Di solito questo Napoli è più cinico. Peccato per il palo di Insigne, dopo quella bella giocata meritava maggiore fortuna.

2 i gol segnati da Inler in questa stagione. Entrambi di sinistro, e lui è destro. Almeno così dicono.

1 come l’unica ammonizione degli azzurri. Fernandez a metà del primo tempo è costretto a fare fallo e si becca il cartellino giallo. Alterna momenti di black-out a buoni interventi. La sufficienza alla sua prestazione è dovuta per l’invenzione in occasione del terzo gol.

Servizio a cura di Vincent Albano.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.