Napoli-Olympiacos 3-0, azzurri pronti per la sfida del Barbera. Ecco le pagelle di IamNaples.it

Ancora una vittoria per il Napoli di Mazzarri in queste amichevoli precampionato. Un 3-0 secco rifilato all’Olympiacos che lascia ben sperare in vista della nuova annata. Sul tabellino c’è la firma di Dzemaili, Hamsik e Gamberini. Questi i giudizi di IamNaples.it:

Rosati 6: Gara di ordinaria amministrazione per il secondo portiere azzurro. Solo un po’ titubante nelle uscite aeree.

Gamberini 6.5: Il migliore della retroguardia azzurra. Tiene bene il campo e chiude puntualmente gli attacchi avversari.  Il gol condisce al meglio la prestazione dell’ex viola, ma soprattutto gli dà maggiore fiducia in vista del campionato.

Cannavaro 6: Non particolarmente ispirato questa sera. Resta comunque attento sugli avversari in marcatura, ma a volte ha delle piccole amnesie. Nulla di grave.

Britos 6: Non deve dannarsi l’anima per fermare gli attacchi avversari. Va un po’ in difficoltà su Torosidis in un paio di sue sgroppate. Per il resto non sfigura sull’out sinistro in 45’ minuti di impiego. (1′ st Behrami 6.5: Mazzarri ha voluto provarlo sulla corsia di sinistra in un 4-4-2 per testare un’alternativa tattica in vista del match di Palermo. Lo svizzero ha risposto più che bene dimostrandosi vivace e intraprendente sull’out mancino).

Maggio 6.5: Solito soldatino della corsia destra che corre, spinge e affonda quando le circostanze lo richiedono. Parte da esterno di centrocampo, ma nella ripresa scala nella difesa a 4 di Mazzarri, adattandosi sempre al meglio.

Dzemaili 7: Preciso il suo calcio di punizione sul quale Carrol avrebbe potuto fare di più. Ma la sua gara è fatta di tanto sacrificio. Lotta a centrocampo e recupera palloni importanti. Non esita mai nel ripartire e nel far salire la squadra. Prova spesso e volentieri la conclusione dalla distanza. (40′ st Bariti s.v.)

Inler  6: Preciso e puntuale nel gestire la manovra azzurra. Non si affanna particolarmente: tra una settimana c’è il Palermo ed il leone azzurro vorrà dare il massimo per la sfida del Barbera.(19′ st Donadel 5.5: Vorrebbe dare il suo contributo a centrocampo. Le intenzioni sono buone, ma peccato per la sua condizione fisica non ottimale. Deve faticare per ritornare il Donadel della Fiorentina, che qui a Napoli non si è mai visto).

Hamsik 6.5: Solito faro del gioco di Mazzarri. I suoi inserimenti sono sempre velenosi e, da uno di questi, nasce il suo gol su assist di Maggio. Non esita ad occupare il ruolo di esterno destro in un centrocampo a 4 quando Mazzarri lo richiede. Esce per far posto a Gargano, domenica prossima c’è un match importante…(19′ st Gargano s.v.)

Aronica 5.5: Va in difficoltà quando l’Olympiacos gioca in velocità. Di certo le sue caratteristiche non sono congeniali al ruolo di esterno sinistro in un centrocampo a 5. Meglio nella ripresa quando il tecnico azzurro lo impiega come terzino.

Insigne 6: Qualche spunto importante, tutto tecnica e classe. Sfiora il gol in almeno due occasioni. Non preme molto sull’acceleratore per preservare le energie. Ma il suo apporto resta comunque importante. Da segnalare la pennellata da calcio d’angolo per la testa di Gamberini.

Vargas 5: Niente da fare. Il cileno litiga ancora col gol. Vargas resta ancora una volta a secco. Zero realizzazioni per il numero 9 azzurro nelle 7 amichevoli disputate dal Napoli. Una cosa è certa: Edu non è una prima punta e stasera lo ha dimostrato. E’ riuscito, tuttavia, a mettersi in evidenza, più che in fase realizzativa, con alcuni suggerimenti per i compagni in zona d’attacco.

Napoli: Rosati 6, Gamberini 6.5, Cannavaro 6, Britos 6 (1′ st Behrami 6.5), Maggio 6.5, Dzemaili 7 (40′ st Bariti s.v.), Inler  6(19′ st Donadel 6), Hamsik 6.5 (19′ st Gargano s.v.), Aronica 5.5, Vargas 5, Insigne 6. A disp.De Sanctis, Colombo, Campagnaro, Fernandez, Dossena, Zuniga, Pandev. All.Walter Mazzarri

Olympiacos: Carrol 4.5, Torosidis 6.5 (34′ st Fustos s.v.), Papazoglou 5.5 (1′ st Greco), Siovas 5.5, Holebas 6, Maniatis 6 (30′ st Modesto), Fejsa 6.5 (1′ st Mitroglou), Abdoun 6 (1′ st Contreras), Machado 6, Likoggiannis 5.5 (1′ st Likoggiannis), Djebbour  6.5(41′ st Vlahodimos s.v.). All. Leonardo Jardim

Arbitro: Damato di Barletta
Marcatori: 23′ Dzemaili, 47′ Hamsik, 60′ Gamberini

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.