Napoli-Paok 2-0, le pagelle: segna sempre Callejòn, Hamsik convince, flop Vargas

Rafael s.v.: Inoperoso nei 70′ giocati. (72′ Colombo 6: Incoraggiato dalla Curva A, si rende protagonista di un paio di interventi importanti che salvano il risultato).

Mesto 6: Non spinge tantissimo sulla corsia di destra, pericolosi alcuni suoi cross dal fondo che però non vengono sfruttati a dovere dagli attaccanti. (60′ Maggio 5.5: Si propone di più rispetto a Mesto, ma lascia scoperta la corsia di destra sulle ripartenze avversarie. Buoni spunti, ma deve garantire maggiore equilibrio).

Koulibaly 6.5: Convince il San Paolo strappando ai tifosi molti applausi con interventi decisi e privi di paura. Cala un po’ nella ripresa insieme al suo collega di reparto.

Albiol 6: Ordinaria amministrazione nel primo tempo, va in debito d’ossigeno nella ripresa, ma ci può stare in fase di preparazione campionato. (67′ Luperto s.v.).

Britos 6: Utilizzato da terzino sinistro non si trova particolarmente a suo agio nella posizione, anche se riesce a non sfigurare considerata la scarsa proposizione degli avversari. (Ghoulam 6: Non ha ancora gamba, ma ha ripreso la preparazione da pochi giorni. Buone alcune sue iniziative sulla corsia mancina).

Gargano 5.5: Si becca i fischi del San Paolo. Benitez gli concede un’ora di gioco per mettersi in mostra. S’impegna, El Mota, ma restano comunque i suoi limiti risaputi. (60′ Radosevic 6: Trova la gioia del gol a tempo scaduto. Una bella soddisfazione per il classe ’94).

Jorginho 6: Buona gara per il brasiliano, gestisce bene i palloni che passano tra i suoi piedi. Interessanti i suoi cambi di gioco così come i lanci lunghi ad imbeccare Zapata. (Inler 6: Buona gara per lo svizzero che riesce a caricarsi il centrocampo sulle spalle ed a dettare le giuste geometrie).

Callejòn 6.5: Segna ancora lui ed ormai non fa più notizia. Splendido il tocco sotto con il quale ha battuto il portiere avversario dopo poco più di un minuto di gioco. (46′ Mertens 6: Impiega 25 minuti per farsi vedere con uno dei suoi spunti, serve Pandev che colpisce la traversa. Per il resto altri due guizzi che creano scompiglio tra i difensori avversari. Niente male per un giocatore che è tornato ad allenarsi solo cinque giorni fa).

Hamsik 6.5: Bravo ad imbeccare Callejòn che sblocca il risultato al 2′. Con uno spunto personale fantastico sfiora la rete calciando con un violento sinistro nel primo tempo. Sembra essere ritornato lo slovacco dei tempi migliori, anche se bisognerà aspettare le vere partite per giudicarlo (67′ Pandev 5.5: Avrebbe l’occasione di chiudere la partita grazie ad un prezioso assist di Mertens, ma il suo tiro finisce sulla traversa).

Vargas 5: Parte bene grazie alla voglia di mettersi in mostra per guadagnarsi la fiducia di Benitez. Non riesce, tuttavia, ad incidere come vorrebbe. Sfuma col passare dei minuti ed i suoi attacchi risultano sterili. (46′ Dzemaili 6: Benitez lo schiera in posizione più avanzata e lo svizzero non sfigura. Suo l’assist per il gol di Josip Radosevic).

Zapata 5.5: Poche palle giocabili per il colombiano. Riesce a proteggere bene il pallone contro gli avversari facendo valere la sua stazza fisica, ma non riesce a colpire sotto porta (46′ Michu 5.5: Sfiora il gol a tu per tu col portiere avversario che gli ruba il tempo. Ci vorrà ancora un po’ di tempo per vedere il vero Michu, per ora lo spagnolo fa quello che può).

Servizio a cura del nostro inviato al San Paolo Stefano D’Angelo

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.