Napoli, parte la nuova stagione: tutto pronto, appuntamento per le 9 a Castelvolturno

C’è Callejon nel gruppo azzurro che si raduna a Castelvolturno. L’esterno spagnolo fortemente voluto da Benitez è arrivato ieri pomeriggio a Capodichino e ha visitato il centro tecnico di Castelvolturno, prima di spostarsi in albergo. Stamattina sosterrà le visite mediche e il test sul campo, da domani gli allenamenti. Il secondo colpo azzurro, dopo quello dell’esterno belga Mertens. Callejon che ha come agente Quilon, lo stesso dell’allenatore Benitez, è un attaccante di qualità, che può giocare in tutti e tre i ruoli alle spalle della punta più avanzata, soprattutto però funziona da esterno, sia a sinistra che a destra. Il Napoli lo ha acquistato dal Real Madrid, investimento da nove milioni. Sarà uno dei volti nuovi del raduno azzurro di Castelvolturno e ovviamente del ritiro a Dimaro. Esperienza nella Liga e anche in Champions League, gol pesanti e importanti come la doppietta messa a segno contro gli olandesi del’Ajax. Contratto per quattro anni da oltre due milioni a stagione per il ventiseienne attaccante che è cresciuto e si è formato nel Real Madrid, uno degli obiettivi indicati dal nuovo tecnico azzurro che aveva provato a portarlo anche all’Inter. Molto legato a Ramos, ha un fratello gemello calciatore che gioca nell’Hercules, segnò un gol in un derby contro l’Espanyol, squadra con la quale giocò prima d’indossare quella del Real (in totale 20 gol in 78 partite). Ha insidiato spesso il posto a due grandi come Ozil e Di Maria e Mourinho lo ha tenuto spesso in considerazione nell’ultima stagione agonistica.

I volti nuovi, i confermati, i giovani della Primavera che saranno aggregati. Un gruppo formato da 25-26 elementi quello che partirà per il Trentino e verrà modellato ancora in questi ultimi due giorni: venerdì verrà formulata la lista dei convocati, nell’immediata partenza per il ritiro a Dimaro. Appuntamento fissato per le 9, oggi prende ufficialmente il via la stagione del nuovo Napoli, quella targata Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo è arrivato lunedì a Napoli e ieri ha lavorato a fondo a Castelvolturno, il preparatore atletico Paco De Miguel ha organizzato i gruppi di lavoro, la giornata di oggi è dedicata alle visite mediche, alla prova da sforzo e ai test di Cooper sul campo per valutare la resistenza aerobica. Lo staff di Benitez, il secondo allenatore Pecchia, lo staff medico coordinato dal dottore Alfonso De Nicola, tutti al lavoro da questa mattina, eccezion fatta per i nazionali impegnati in Confederations Cup, italiani e stranieri (Maggio e Gargano, oltre a Cavani in attesa della definizione dell’accordo con il Psg). De Laurentiis ha lanciato un tweet ai tifosi del Napoli. «Vi aspetto in ritiro a Dimaro, Val di Sole. Il nuovo corso del Napoli che guarda al futuro in compagnia dei tifosi più forti del mondo». Il presidente ha voluto così caricare in prima persona la piazza per la nuova stagione che comincia oggi in maniera ufficiale invitando i tifosi a Dimaro per il nuovo corso. I volti nuovi, i volti vecchi, il leader della squadra, il capitano Paolo Cannavaro e Marek Hamsik, sempre più la bandiera azzurra, Lorenzo Insigne, tirato a lucido dopo la finale europea raggiunta con l’Italia under 21. Test sul campo, tabelle di lavoro preparate dallo staff tecnico e da quello medico. Cambieranno i metodi di lavoro del Napoli, ci saranno da metabolizzare i nuovi dettami tecnico-tattici ma occorrerà anche assimilare i nuovi carichi di lavoro atletici, il lavoro del nuovo preparatore atletico De Miguel per gli azzurri.

Fonte: Il Mattino

La Redazione
S.D.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.