Napoli-Perugia 4-1, le pagelle di IamNaples.it: Anguissa, Politano e Kvaratskhelia i migliori

Vittoria del Napoli nella seconda amichevole del ritiro di Dimaro contro il Perugia. Il 4-1 finale porta la firma di Kvaratskhelia, Anguissa, Politano e Petagna su calcio di rigore. Per il Grifo, a segno Melchiorri all’inizio della ripresa. Migliori in campo Anguissa, Politano e Kvaratskhelia. Da rivedere le prestazioni di alcuni azzurri, anche se non ancora al massimo della forma dopo nove giorni di ritiro. Di seguito, le pagelle di IamNaples.it.

Meret 6: Diversi sono i tentativi del Perugia verso la sua porta, quelli che arrivano dalle sue parti li controlla tutti con tranquillità. Dal 46′ Contini 5,5: Alterna buone letture in uscita a passaggi completamente a vuoto.

Di Lorenzo 6,5: Ottima prova del capitano, l’unico a giocare tutti i 90′. Un tempo come terzino destro e uno come difensore centrale per la mancanza di alternative.

Rrahmani 5,5: Si perde in più di un’occasione l’uomo e viene anche ammonito nel primo tempo. Soffre quando viene puntato nell’uno contro uno. Dal 46′ Zanoli 5,5: Dai suoi piedi nasce l’errore del gol del momentaneo 2-1, va in sofferenza in più di un’occasione, ma a volte riesce a metterci una pezza.

Juan Jesus 6: Meglio del compagno di reparto, ha sempre sotto controllo il proprio avversario e inizia l’azione con qualità. Dal 77′ Costanzo 6: In questo momento è il terzo centrale della squadra, Spalletti gli concede 13′ dove si comporta bene senza rischiare tanto.

Mario Rui 6,5: Qualità e quantità al servizio della squadra, si propone sempre in fase offensiva, sfiorando anche l’eurogol da centrocampo che avrebbe fatto crollare Carciato. Bene anche in fase difensiva con diverse buone diagonali. Dal 77′ Zerbin 6: Gioca nell’insolita posizione da terzino sinistro, si propone in avanti e in un’occasione sfiora anche il gol.

Anguissa 7: Tra i migliori del Napoli, il suo controllo orientato che diventa dribbling ormai è un must. Segna il gol del 2-0 sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Appare già in una buona forma fisica, con Di Lorenzo sulla destra è un bel vedere. Dal 46′ Elmas 6: Entra come mezzala e finisce come esterno offensivo a sinistra, prova qualche giocata interessante, ma niente di incredibile.

Lobotka 6,5: Non perde mai il pallone, lo gestisce benissimo e dà anche una mano a Rrahmani e Juan Jesus nel liberarsi del pressing degli attaccanti avversari. Bravo anche nell’andare in avanti. Dal 46′ Demme 6: Buona la gestione del pallone, comanda lui il gioco dopo l’uscita dello slovacco. Le qualità sono diverse, ma c’è tecnica oltre al dinamismo nella sua prestazione.

Fabian Ruiz 6: La tecnica è indiscutibile, la forma fisica sì. E’ un lungo e non è ancora al massimo. Si propone però con continuità, anche inserendosi in area di rigore e sfiorando il gol in più di un’occasione. Dal 46′ Zielinski 6: Fa girare bene il pallone, da lui ci si aspetta sempre di più, a un certo punto gioca nei due di centrocampo insieme a Demme e lo aiuta a smistare il pallone.

Lozano 6: Qualche errore tecnico di troppo, ma è vivo, arriva sempre sul fondo e mette palloni pericolosi al centro dell’area di rigore, poco sfruttati dai vari Osimhen e Fabian. Dal 46′ Politano 7: In formissima, oltre al gol del tris che chiude la partita, mette in campo tutta la sua brillantezza quando taglia da destra verso sinistra per calciare in porta.

Osimhen 6: Il suo lavoro cambia col passaggio al 4-3-3, è ancora grezzo, ma serve un grande assist a Kvaratskhelia in occasione del primo gol. Dal 46′ Petagna 6,5: Meglio dell’ultima partita, dove sbagliò tutto ciò che poteva sbagliare. Oggi ci prova di più, inizia a carburare e segna il gol del definitivo 4-1 su rigore da lui guadagnato.

Kvaratskhelia 7: Tenta la giocata, segna un grandissimo gol dopo un bel triangolo con Osimhen. Punta sempre l’avversario e spesso lo salta, deve migliorare l’intesa con Mario Rui. Dal 46′ Ounas 6,5: Assist per Petagna che si guadagna il rigore, a tratti semina il panico tra le maglie del Perugia con spunti interessanti e di qualità.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.