Napoli-Pescara: Insigne per Verratti

La redazione di Iamnaples.it vi propone un articolo pubblicato da Forzapescara.tv riguardante il futuro dell’azzurrino Lorenzo Insigne:

“Con una stagione ancora da completare ed una già da programmare, iniziano a circolare i primi rumors di calciomercato sul Pescara che verrà ed i fari sono puntati su due uomini provenienti dalla Serie inferiore ma che hanno tutte le carte in regola per ben figurare anche in cadetteria. Stiamo parlando di Lorenzo Insigne, attaccante del Foggia, e di Martino Borghese, difensore del Gubbio.
Lorenzo Insigne, prolifica punta di diamante dell’attacco ‘atomico’ del Foggia di Zeman ma di proprietà del Napoli,  sembra essere l’osservato numero uno in casa Pescara in vista della riapertura ufficiale del calciomercato. E’ stata senza ombra di dubbio la grande rivelazione in Prima Divisione per quanto concerne la stagione 2010/11 (19 gol e tanti assist) e su di lui hanno messo gli occhi numerosi club di categoria superiore vista anche la giovane età (è infatti classe 1991), così come per il ‘gemello’ Sau (anche su di lui, ma a distanza, sembra vigile il Pescara). Con il presumibile restyling del reparto offensivo dannunziano, che perderà probabilmente Bucchi e Ganci, potrebbe essere davvero Insigne il primo tassello alla voce ‘arrivi’. 
E’ notoria la stima di Peppe De Cecco, ribadita in tempi non sospetti ai microfoni di ForzaPescara.TV e ad altri organi d’informazione, per questo attaccante abile tecnicamente e dal grandissimo fiuto per il gol. A Gennaio, all’epoca della trattativa per l’approdo di Bucchi in riva all’Adriatico, le due società avevano già iniziato a parlare di Insigne e sembra che in caso di nuovo prestito (eventualità praticamente certa) da parte del club presieduto da Aurelio De Laurentiis possa essere Pescara la meta prescelta per permettere al promettentissimo calciatore di continuare nel suo percorso di crescita professionale (ipotesi che sarebbe caduta sicuramente in caso di approdo del Foggia in Serie B), anche se pure la Nocerina è in corsa per assicurarsi i servigi annuali del calciatore.
La Nocerina, neopromossa in Serie B, intende potenziare l’organico per disputare un campionato d’avanguardia ed Insigne sarebbe il gioiellino iniziale di una campagna acquisti che si preannuncia di assoluto spessore. Tuttavia, a favorire e facilitare il buon esito dell’operazione sull’asse Napoli-Pescara, c’è non solo una sorta di ‘promessa’ fatta da de Laurentiis a De Cecco (al quale piacerebbe portare a Pescara anche Dumitru, ipotesi ben più difficile da concretizzare)  ma anche l’interesse del club campano per Marco Verratti e dunque Insigne potrebbe essere inserito come parziale contropartita in caso di sbarco del playmaker pescarese sotto il Vesuvio. 
Da registrare sul ‘Folletto di Manoppello’, comunque, che è forte l’interesse della nuova Roma ‘made in USA’ mentre sembra defilarsi l’Udinese che pensava, come il Napoli, di investire sull’accoppiata baby Verratti-Capuano. A ForzaPescara.Tv, il procuratore di Verratti Donato Di Campli ha però dichiarato: “smentisco qualsiasi contatto tra me ed altre società per intavolare trattative riguardanti Verratti. Una cosa voglio sia chiara: se il ragazzo deve essere ceduto in A per poi essere prestato di nuovo altrove per crescere,  preferisce mille volte restare a Pescara ed accumulare ulteriore esperienza in un ambiente che ama. Se il progetto tecnico è diverso, allora le cose possono cambiare fermo restando prioritarie le volontà e le richieste economiche che il Pescara avrà alla fine di questo campionato.” Lo stesso ‘Folletto’ ospite di FP.TV ha dichiarato: “penso solo al Pescara e a dare il massimo. Vorrei rimanere almeno un altro anno qua dove ho la fiducia di tutto l’ambiente e posso crescere. Poi se c’è un progetto molto importante legato a me e le società trovano l’accordo bisognerà ragionarci su”.

Fonte: Forzapescara.tv

La Redazione
S.D. 


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.