Napoli, predominio assoluto e convincente: il report della Gazzetta dello Sport

Cinque reti, due doppiette (Mertens e Callejon) e 90 minuti di predominio assoluto: il Napoli europeo c’è, ed è stato pure convincente. Si potrà discutere sul valore dell’avversario, certo, perché il Bruges è stato davvero poca roba. Ma la migliore qualità e la forza incontrastata degli attaccanti ha determinato una differenza netta sul piano del gioco. Ci avrà pensato abbastanza, in questi giorni, sull’opportunità di cambiare qualcosa, Maurizio Sarri. E le scelte fatte, sia sul piano tattico sia sugli uomini, gli hanno dato ragione. L’intransigenza l’ha messa da parte, l’allenatore toscano, per l’esordio europeo. La novità è rappresentata dal modulo: in campo c’è il tridente offensivo, con Callejon, Higuain e Mertens. Una scelta che si dimostra subito indovinata, perché sin dalle prime battute il Napoli s’impone in tutte le zone del campo, favorito anche dalla fragilità del Bruges, avversario per niente irresistibile. Ma i meriti dell’allenatore ci sono tutti, s’è liberato di quell’integralismo che, probabilmente, l’ha penalizzato nelle prime tre gare di campionato, quando ha insistito con il 4-3-1-2, un modulo che riproporrà, sicuramente, per non rinnegare completamente il suo credo tattico. Scelte azzeccate, dunque, che riportano al Napoli del passato.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.