Necco: “In questo momento solo il Napoli può aiutare sé stesso”

Necco: “In questo momento solo il Napoli può aiutare sé stesso”

Luigi Necco decano dei giornalisti è stato ospite della trasmissione  radiofonica Si Gonfia la Rete  in onda su Radio CRC ed ha rilasciato alcune dichiarazioni, così raccolte ed evidenziate da IamNaples.it:

“Spero che vada tutto bene per il Napoli, questa crisi non mi piace. Crisi dirigenziale perché Mazzarri ha perso la trebisonda a Torino, crisi organizzativa, perché Cavani non si può sostituire in un momento qualunque con un nome qualunque. Per uscirne ci vogliono fortuna e coraggio. Poca fortuna certo, guarda i gol di Caceres e Pogba… mi spiace che il Napoli si sia trovato scoperto in una fase di iena partecipazione allo scudetto, sono forse segnali che potevano arrivare in altri momenti, ma che vuol dire? Lasciamo le chiacchiere e passiamo dunque ai fatti. 7 punti in più in classifica? Ce ne vogliono ancora due in più per parlare di scudetto, non si può cedere tutto lo spazio alla Juve che è parte di una cerchia ristretta favorita dal “caso”. Né l’Inter né gli altri si faranno poi fermare dal caso e noi rischiamo di lasciare sole Juve e Inter in fuga, non sarebbe bello. Non ci vuole un altro Cavani ma uno che sappia finalizzare e vada sicuramente a rete, che dia più sicurezze e purtroppo fino a gennaio bisogna tenere il famoso carro per la discesa, ci vuole ingegno e non è facile, solo il Napoli può aiutare sé stesso, non si doveva sbagliare a Bergamo e ora? Bisogna ripartire per oltrepassare un momento difficile. Perché rinunciare alla corsa scudetto per errori di egoismo, approssimazione, cambi? Si vince applicando tecnica e ostinazione, un gol dell’Atalanta si rimonta!”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google