Nicaragua, tre giocatori sorpresi con prostitute: cacciati dal ritiro

Il cammino del Nicaragua nella CONCACAF Gold Cup non è iniziato nel migliore dei modi

Il cammino del Nicaragua nella CONCACAF Gold Cup non è iniziato nel migliore dei modi. La nazionale allenata da Henry Duarte, infatti, ha esordito nella notte tra domenica e lunedì contro la Costa Rica, perdendo 4-0. Dopo la sconfitta, tre calciatori hanno chiamato delle prostitute e le hanno portate in albergo: si tratta di Marlon Lopez, Carlos Montenegro and Carlos Chavarria. “Abbiamo deciso di espellere i tre giocatori per gravi mancanze disciplinari, che si sono verificate lo scorso 16 giugno, solo 4 ore dopo la partita. Il Nicaragua ora potrà contare solo su 20 giocatori per la Gold Cup” ha annunciato la federcalcio locale.

“La sicurezza dell’hotel mi ha svegliato all’una di notte e mi ha mostrato i video di diversi giocatori che rientravano nelle stanze. Mi hanno detto che si trattava di Chavarria, Montenegro e Lopez. Ai primi due ho detto subito di fare i bagagli e che erano fuori dalla squadra, poi lo staff mi ha condotto in un’altra stanza, dove una ragazza stava uscendo dalla doccia e c’era Lopez. Erano le due di notte. Gli ho detto di continuare pure ciò che stava facendo, ma che una volta finito doveva fare le valigie e tornarsene a casa” ha spiegato Duarte.

fonte: gianlucadimarzio.com

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.