Niente Palermo: i preliminari Champions al San Paolo, arriva l’OK dal Comune

Falso allarme. Almeno così pare. O perlomeno così dicono al Comune di Napoli. E lo dice, per la precisione, Attilio Auricchio, il capo di gabinetto del sindaco De Magistris, che ha provato a rassicurare i tifosi sulla «agibilità» d’uno stadio che dal 30 giugno, giorno in cui scadrà la convenzione, non sarà nella disponibilità del Napoli, cautelatosi segnalando la «Favorita» di Palermo come sede alternativa. «Ma l’indicazione nella documentazione per l’iscrizione al campionato riguarda un adempimento meramente tecnico – ha dichiarato Auricchio – il Napoli giocherà il suo preliminare di Champions League al san Paolo. L’amministrazione comunale sta profondendo tutto l’impegno possibile per raggiungere questo obiettivo».

Fonte: Corriere dello Sport


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.