Nocerina, tifosi sotto esame trasferte vietate a chi offende

Nocerina sotto esame: già a Reggio Calabria. L’Osservatorio ha ordinato: «Rispettare il codice etico». Ieri, sulla scorta degli incidenti al “Bentegodi” (12 arresti), ha infatti approvato alcune misure per le gare in trasferta di Verona e Nocerina, già discusse nella riunione tenuta nei giorni scorsi al Viminale tra i rappresentanti delle sue società, esponenti del Casms e il presidente di Lega Andrea Abodi.
Le misure approvate riguardano innanzitutto la valorizzazione della tessera del tifoso che può essere revocata (ma solo dall’autorità giudiziaria) non solo a chi si rende protagonista di comportamenti violenti ma anche a coloro che con il loro atteggiamento disattenderanno i valori del codice etico: norme di buon comportamento che bisogna assumere dal momento della sottoscrizione della tessera, come astenersi dai cori razzisti ed dalle ingiurie nei confronti degli esponenti del Ministero.
Saranno previste inoltre una migliore organizzazione del piano degli steward e campagne di comunicazione della società verso i propri tifosi. Per le partite a rischio fuori casa, inoltre, potranno essere impiegati anche steward della squadra ospite.
La Nocerina, comunque, domenica troverà al “Granillo” una Reggina motivatissima a conquistare i tre punti al cospetto di una Nocerina tutta da ritrovarsi, soprattutto sotto l’aspetto mentale. E sotto l’aspetto fisico? Beh, non ci sono notizie confortanti. Del Prete è out e ne avrà per un mese: intervento al menisco perfettamente riuscito a Roma, l’ha operato il professore Mariani a Villa Stuart. Preoccupano inoltre le condizioni di Bolzan, da oltre una settimana a riposo per una borsite al metatarso del piede sinistro: all’esterno mancino verrà applicato un plantare ma è in forte dubbio per la partita di domenica mattina.

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.