Non solo gloria la qualificazione vale 3,3 milioni

La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League – traguardo raggiunto dal Napoli già in occasione della Coppa dei Campioni 1990-91, quando non c’era la fase a gironi: gli azzurri vennero eliminati ai rigori dallo Spartak Mosca – vale non soltanto per il prestigio. In caso di passaggio del turno, il club di De Laurentiis incasserebbe infatti 3,3 milioni di euro, il premio fissato dall’Uefa per ciascuna delle sedici formazioni qualificate. L’eventuale passaggio ai quarti, poi, frutterebbe altri 4,2 milioni di euro.
Queste sono le cifre finora incassate dal Napoli in Champions: 3,9 milioni di euro per la qualificazione; 3,3 milioni per le sei gare (0,5 a match); 1,6 per le vittorie ottenute contro Villarreal e Manchester City; 0,8 per i pareggi contro Manchester City e Bayern Monaco. Se vince stasera, il club incassa altri 800mila euro; se pareggia, 400mila.
A queste cifre, ovviamente, vanno aggiunti gli incassi per le partite disputate al San Paolo: per il club azzurro sono arrivati 6,6 milioni di euro. Il top è stato raggiunto in occasione della partita contro il Bayern Monaco, giocata lo scorso 18 ottobre: in quella occasione sono stati incassati 2,5 milioni di euro, il record nella storia del club. Quello che potrebbe essere battuto in un clamoroso ottavo di finale. 

 

La Redazione

P.S.

Fonte: Il Mattino

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.