Novellino: «Lorenzo è bravissimo e merita spazio»

Novellino: «Lorenzo è bravissimo e merita spazio»

Walter Novellino ha allenato il Napoli nella stagione 1999-2000, prima di dirigere Sampdoria, Torino e Reggina. L’anno scorso è stato il tecnico del Livorno per dieci mesi, sino al dicembre 2011.

La sconfitta del Napoli è dipesa dal ridotto impiego di Insigne?
«Non molto, nel senso che il Napoli stava tenendo bene il campo contro una Juventus che era in ogni caso poco pericolosa. Purtroppo hanno deciso gli episodi e non tanto le sostituzioni mancate o in ritardo. Forse gli azzurri sono mancati un pochino in fase d’attacco, dove in effetti poteva dare una mano un talento come Insigne, che merita di dimostrare le sue qualità. Il Napoli resta una squadra che lotterà sino in fondo per lo scudetto».
Insigne, dunque, merita maggiore spazio in futuro?
«È un giocatore che già ha avuto un impatto positivo con la serie A: ha qualità per saltare l’uomo, ha tecnica e velocità, è un attaccante che può dare maggiore creatività alla manovra. Sì, mi auguro che in futuro venga utilizzato di più».
Come mai, secondo lei, Mazzarri gli ha concesso solo 11’, recupero compreso?
«Probabilmente perché veniva dalla dispendiosa gara con l’Under 21, nella quale è stato decisivo con un gol splendido. Non dimentichiamo, poi, che davanti a lui c’è Pandev che è un grande calciatore. Certo, Insigne salta l’uomo e forse in questo momento è più brillante e adatto a certe partite. Evidentemente Mazzarri preferisce inserirlo gradualmente».
Insigne è pronto per giocare titolare?
«Non c’è dubbio e credo che Mazzarri sappia che non è facile tenerlo fuori. Del resto Insigne pian piano lo spazio se lo sta guadagnando e poiché l’allenatore del Napoli è molto bravo e pensa innanzitutto al bene della sua squadra, sono convinto che lo prenderà sempre di più in considerazione».
Se fosse lei l’allenatore di Insigne, dunque, gli concederebbe più spazio?
«Da fuori è difficile giudicare, sono convinto che Mazzarri glielo darà perché è un allenatore molto attento, per quanto sia stato inopportuno nell’annunciare un possibile anno sabbatico: star fuori fa male, ne so qualcosa. Mi aspetto comunque che in futuro dia maggiore spazio ad Insigne, lo merita».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google