Obiettivi Napoli- Gianluca Di Marzio: “Sinergia Galliani-Preziosi per Astori”

L’asse Milano-Genova promette ancora fuochi d’artificio. I protagonisti sono sempre loro, Adriano Galliani e Enrico Preziosi: Milan e Genoa sono pronte infatti a piazzare un nuovo colpo in comproprietà, dopo l’affare Boateng e le altre operazioni in sinergia. Il presidente Preziosi ha lasciato intendere che sarà un difensore, la pista più probabile in questo momento porta a Davide Astori, centrale del Cagliari, che il Milan rivuole fortemente. Il club rossonero però è tutt’altro che intenzionato a spendere i 9 milioni di euro che il presidente Cellino chiede, ecco dunque la possibilità di un’operazione a metà con il Genoa.
L’identikit del difensore, in alternativa, potrebbe portare a Matias Silvestre, che il Palermo però valuta almeno 12 milioni. Nella lista degli obiettivi rossoneri, ci sono anche Danilo dell’Udinese e Hummels del Borussia Dortmund, entrambi difficili da prendere. Aspettando Galliani e Preziosi, per scattare un’altra foto come questa: gli affari sono sempre in corso…

Fonte: gianlucadimarzio.com
La Redazione
C.T.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.