Oltre Pandev e Cavani, anche Insigne da certezze al reparto offensivo

Il talento di Frattamaggiore è diventato l'idolo dei tifosi

Una volta erano i Tre Tenori: e ora? Considerando che si parla di Napoli, il pensiero di una coppia famosa porterebbe a Totò e Peppino. Beh, loro erano artisti meravigliosi, però Pandev e Cavani non fanno mica ridere: casomai fanno male agli avversari e gioire il popolo azzurro. Ecco, loro sono la garanzia sulla vita del Napoli: insieme con Hamsik, che sebbene arretrato resta il terzo elemento del tridente mascherato, toccherà al macedone e al Matador trascinare la squadra. Edi non ha bisogno di verifiche: è una macchina da guerra senza pause. Si dirà: non c’è più Lavezzi, il suo movimento e i suoi assist, e magari segnerà meno. Tutto da dimostrare: l’impressione è che con Pandev in forma, il solito Hamsik e Inler più libero di creare occasioni, come a Udine con Di Natale, l’attacco azzurro sia ancora d’elite. E l’equilibrio tra reparti garantito. E poi? Beh, è andato il Pocho ed è tornato Insigne: il Bimbo d’oro, il talento più puro in circolazione che incanta e fa sognare. Se continuerà così, considerandone estro da fenomeno e gol nel sangue, si potrebbe scrivere una favola. La corona, nel frattempo, è sulla testa di Goran il macedone: fuoriclasse vero, assist e gol, genio ed esperienza. Sta dando spettacolo e ha ancora fame.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.