Osimhen: “Il gol più bello è quello che ci farà vincere lo scudetto”

Victor Osimhen, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni de Il Mattino:

“Lotta scudetto? Non lo so. Non ci penso. Sono concentrato su di noi. Siamo noi i padroni del nostro destino e noi dobbiamo pensare solo a noi stessi. Partita dopo partita. La Champions è un grande torneo, dà emozioni uniche. Ha un grande fascino e non vedo l’ora che arrivi il momento di affrontare l’Eintracht: noi sappiamo di essere forti, ma sappiamo che anche loro lo sono e che superare il turno non sarà semplice. Ma arrivare ai quarti di finale è uno dei nostri obiettivi e non lo nascondiamo.

Inter? Non vediamo l’ora di ripartire. Nessuno di noi pensa che questi 8 punti di vantaggio sulla seconda diano delle garanzie per il futuro. Il campionato è lunghissimo e sappiamo che non dobbiamo mollare mai per conservare il primo posto. Nella testa c’è solo questo. Dobbiamo continuare così come abbiamo fatto in tutta la stagione. Dobbiamo lavorare forte, come se non fossimo davanti a tutti in classifica, senza pensare a chi non vede l’ora che arrivi una nostra sconfitta. L’Inter rappresenta un grande faccia a faccia, vogliamo vincere, ma non sarà facile.

C’è un gol a cui si sente più affezionato? Sì, quello che ci farà vincere lo scudetto. Lo sogno già. Ci penso da quando sono qui, posso solo immaginare quello che succederebbe in città se dovessimo riuscire a conquistarlo. Ma ora la strada da percorrere è ancora lunga: quello che dobbiamo fare è continuare a vincere le partite.

Futuro? Il futuro è questo momento. E’ vincere qualcosa di importante in Italia. Difficile poter pensare a qualcosa di meglio del Napoli: è una delle più grandi squadre d’Europa, è un club straordinario ed è normale che adesso sono concentrato solo su quello che dobbiamo fare in questa stagione. Perché non abbiamo fatto ancora nulla: dobbiamo vincere qualcosa. Poi vedremo cosa succederà”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.