Ottavio Bianchi: “Scudetto? E’ una questione tra Napoli e Juve”

Interviene ai microfoni di Radio Marte il mister del primo Scudetto del Napoli Ottavio Bianchi. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Al momento Napoli e Juve non hanno concorrenti. Io credo comunque che il Napoli sia leggermente favorito. Entrambe hanno una grandissima squadra, ma gli azzurri non hanno la Champions e questo significa liberare energie fisiche e mentali. La Juve, quando arriverà agli ottavi, dovrà fare necessariamente i conti con la fatica. Mazzarri? Non si mette in discussione il suo lavoro. Poi è normale che ci possano essere divergenze con la società. A me capitava ogni giorno, ma l’entusiasmo può fare la differenza. Bisogna capire le proprie potenzialità. Il Napoli deve prendere consapevolezza della propria forza ed avere un’autostima maggiore. La gara di ieri è significativa. Pur non giocando bene si vince. Insigne? È un grande, ma non possiamo giudica i modi e i tempi con cui Mazzarri lo sta inserendo. Europa League? È tenuta in considerazione solo se non ottieni risultati in campionato. Diventa importante solo dalle semifinale. Tutti la snobbano, è come la Coppa Italia. Serve solo per vendere un prodotto alle televisioni”

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.