P. Di Stefano: “Se Vargas dovesse affermarsi, qualcuno potrebbe partire”

Peppe Di Stefano, giornalista di Sky Sport, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc durante il programma Si gonfia la rete. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

Il Napoli rischia di perdere i suoi gioielli? Io credo che soprattutto nella prossima sessione di mercato non ci sia questo pericolo. Il Napoli ha fatto un grande investimento con Eduardo Vargas, ma i prossimi sei mesi saranno importantissimi per il suo futuro. Se Vargas dovesse confermare quanto fatto vedere in Cile, la società partenopea potrebbe iniziare a considerare le grandi offerte per i suoi gioielli. Tabanou? Il Napoli sonda il mercato francese da diversi anni. In questo momento il Napoli ha tre esterni di centrocampo, serve un quarto giocatore di valore in questo ruolo. Centrocampo? Tutto dipenderà da Donadel. Se lui partirà allora si andrà ad acquistare un altro centrocampista. In uscita c’è Rinaudo e uno tra Mascara e Santana. Il Napoli non ha bisogno di grandi accorgimenti dopo il colpo Vargas. Mudingayi o Palombo? Credo che il nome di Mudingayi sia molto caldo al momento. Lui lascerà il Bologna solo se i rossoblu avranno una contropartita economica e non tecnica. Sarebbe il quarto centrocampista a disposizione di Mazzarri. Non credo che Palombo sia disposto a fare il comprimario, su di lui ci sono Fiorentina e Parma. Lucarelli? Non trova continuità da più di un anno e mezzo, bisognerà vedere quali offerte arriveranno a gennaio.

 

La Redazione

L.I.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google