P. Pardo: “Il City ha un gioco molto offensivo, ma ci sono i margini per sorprendere Mancini”

Durante la trasmissione Radio Gol, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss, è intervenuto Pierluigi Pardo. Di seguito riportiamo quanto Iamnaples ha deciso di evidenziare:

Il Manchester City ha un gioco molto veloce palla a terra, s’ispira un po’ al Barcellona. Mancini gioca un calcio molto offensivo con una sorta di quadrato magico con Dzeko e Aguero e alle loro spalle Silva e Nasri. Il City però non è abituato a giocare la Champions e gli stessi giocatori hanno vinto ancora poco, quindi il Napoli non deve avere un complesso d’inferiorità e ci sono dei margini per poter sorprendere Mancini. Punto molto sul Pocho che negli spazi in contropiede è micidiale, anche per il suo carattere la partita sembra più adatta a Lavezzi”.

La Redazione

R.D.G.

 

 


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.