Palermo-Lecce 2-0 – I rosanero mettono nei guai i pugliesi

Nel posticipo del “Renzo Barbera” la squadra allenata da Devis Mangia batte per 2-0 l’undici di Di Francesco. Vantaggio dei rosanero con Pinilla su rigore procurato da Hernandez per fallo di Tomovic. I giallorossi sono in difficoltà nel costruire il gioco e in attacco solo Corvia prova ad impensierire Tzorvas. Nella ripresa la squadra pugliese si spinge in avanti, con Cuadrado e Piatti, però, il portiere greco non viene impensierito più di tanto. Il Palermo gioca di rimessa e chiude la gara con uno splendido scambio Zahavi-Hernandez e il centravanti uruguaiano di piatto batte Benassi. Nel finale il neo-entrato Bertolacci prova ad accorciare le distanze ma in entrambi i casi non impensierisce Tzorvas. Con questa vittoria il Palermo arriva a tredici punti a tre lunghezze dalla Juventus mentre nonostante una prova generosa il Lecce è sempre nei bassifondi della classifica e la posizione di Di Francesco è sempre più in dubbio.

Alessandro Sacco

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google