Pallanuoto, Italia campione del mondo: Spagna battuta in finale 10-5

Il Settebello azzurro conquista per la quarta volta il titolo iridato dominando gli iberici

L’Italia è campione del mondo di pallanuoto per la quarta volta nella sua storia. Nella finale del mondiale di Gwangju il Settebello ha battuto la Spagna 10-5. La partita è stata dominata dagli azzurri che dopo un primo quarto in equilibrio (2-2) hanno preso il largo nel secondo periodo (5-3) allungando poi nel terzo (8-4). Doppiette di Luongo e Dolce, in gol anche Echenique, Figlioli, Renzuto, Aicardi, Di Fulvio e Bodegas. Terzo posto alla Croazia che nella finale per il bronzo ha superato 10-7 l’Ungheria.
Per l’Italia la quarta medaglia d’oro conquistata nella rassegna iridata coreana, dopo le tre arrivate nel nuoto a stile libero grazie a Simona Quadarella nei 1500, Gregorio Paltrinieri negli 800 e Federica Pellegrini nei 200.

Spagna-Italia 5-10
Spagna: Lopez Pinedo, Munarriz Egana 1, Granados Ortega, De Toro Dominguez, Cabanas Pegado, Larumbe Gonfaus, Barroso Macarro, Fernandez Miranda, Tahull I Compte, Rocha Perrone 2, Mallarach Guell 2, Bustos Sanchez, Lorrio Bejar . All. David Martin Lozano
Italia: Del Lungo, Di Fulvio 1, Luongo 2, Figlioli 1, Di Somma,  Velotto, Renzuto Iodice 1, Echenique 1, Figari, Bodegas 1, Aicardi 1, Dolce 2, Nicosia. All. Alessandro Campagna
Arbitri: Margeta (Slo), Goldenberg (Usa)
Note – Parziali: 2-2 1-3 1-3 1-2

Fonte: repubblica.it

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.