Partite truccate, Platini incontra i dirigenti della Serbia

 Si terrà stamane un incontro a sorpresa tra Michel Platini, numero uno della Uefa, e i vertici della Federcalcio serba. L’incontro, spiega Agipronews, segue il vertice allargato tenutosi all’inizio della settimana fra lo stesso Platini, il ministro per lo Sport di Belgrado Snezana Samardzic-Markovic , il vicesegretario generale dell’Unione europea Maud de Boer-Buquicchio e alcuni membri di Epas, l’organismo antifrodi sportive europeo. Al centro dei colloqui, secondo quanto trapelato da fonti comunitarie, ci sarà l’azione di contrasto alle partite truccate in quell’area e la possibilità di coordinamento tra i diversi organi inquirenti. Un argomento che sta molto a cuore a Platini, il quale dal 2008 a oggi ha compiuto numerosi viaggi nell’Europa dell’Est, considerata il tallone d’Achille del continente anche a causa del suo status extracomunitario. La Serbia, conclude Agipronews, avrebbe promesso maggiore collaborazione soprattutto dopo che nello scorso campionato diverse partite di seconda e terza serie sono state segnalate per risultati strani e volumi anomali di scommesse. Ieri Platini era a Kiev e si è detto «rassicurato» dallo stato dei preparativi per i campionati europei di calcio del 2012 che si svolgeranno in Polonia e Ucraina.

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google