Per coltivare il sogno scudetto serve altro! Il gioco non esalta  le potenzialità di Cavani…

Per coltivare il sogno scudetto serve altro! Il gioco non esalta le potenzialità di Cavani…

Colpa di Walter. L’edizione odierna della Gazzetta dello sport, analizza la gara degli azzurri a Firenze, ponendo l’accento sul poco gioco espresso dalla squadra azzurra, incapace di sfruttare il momento straordinario di Edinson Cavani:  “Walter Mazzarri si appoggia sconsolato alla panchina. Una prodezza di Neto ha appena tolto dalla porta una deviazione di testa a botta sicura di Pandev. Sarebbe stato il colpo del kappaò. Niente da fare. Il Napoli non sfrutta il suo momento magico e torna con i piedi per terra. L’1 a 1 contro la Fiorentina è un buon risultato, per carità. Ma per coltivare il sogno scudetto non basta andare a velocità regolare. Serve qualcosa di diverso, serve correre come una macchina di F1. Servirebbe, forse, anche un gioco capace di esaltare di più le qualità del mostro Cavani che ha avuto a disposizione una sola palla buona e l’ha trasformata nel gol numero 17 in campionato e nella sua rete numero 100 in serie A. Numeri da campione. Mazzarri, a dire il vero, a metà ripresa prova a mettere la squadra al servizio del Matador togliendo lo zoppicante Gamberini, inserendo lo scugnizzo Insigne e passando dal classico 3-4-1-2 a un più coraggioso 4-2-3-1. Tre ispiratori alle spalle del mostro. Idea intrigante. Ma che non produce risultati. Cavani continua a battersi, a creare spazi, a cercare la porta della Fiorentina. Ma nessuno dei tre rifinitori riesce a recapitargli tra i piedi la palla giusta. La Juve è di nuovo lontana. Cinque punti non sono pochi. E dire che il Napoli è arrivato a Firenze con tanti buoni «segnali»: una serie di tre vittorie consecutive in campionato, i due punti restituiti, la squalifica tolta a capitan Cannavaro (ieri in panchina), seimila tifosi al seguito e, di fronte, una Fiorentina uscita da una dolorosa e faticosa sfida di Coppa Italia mercoledì notte contro la Roma. Tanti indizi che non hanno fatto una prova”.

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google