Perillo: “Gargano? Aveva alcuni atteggiamenti poco simpatici nei confronti del mister”

Perillo: “Gargano? Aveva alcuni atteggiamenti poco simpatici nei confronti del mister”

Antonello Perillo, capo redattore del TGR Campania, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Radio Goal” trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto vi propone la Redazione di IamNaples.it:

“Mesto? Mi chiedo perchè bisogna arrivare all’ultimo giorno per prendere un esterno, capisco le esigenze di Mazzarri ma io avrei preferito l’acquisto di un esterno sinistro. Nella sfida di ritorno contro il Chelsea fu lampante che il Napoli avesse bisogno di un Maggio di sinistra. Su Mesto leggo facili battute, ma parliamo di un giocatore d’esperienza, che Mazzarri conosce bene ed è stato anche nella Nazionale di Lippi. Il problema è che leggo delle alternative improbabili come Zambelli che a 27 anni gioca ancora in Serie B con tutto il rispetto per il giocatore. Gargano? Mazzarri sta avendo più peso nelle scelte di Mercato, avendo lui deciso di cambiare modulo, ha ritenuto superflua la presenza di Gargano, considerando anche dei problemi di spogliatoio con alcuni atteggiamenti non troppo simpatici dell’urugagio nei confronti del mister, allora si è voluto fare un pò di pulizia. La campagna acquisti del Napoli non è stata fallimentare, il Napoli ha ceduto Lavezzi e lo ha sostituito con un giovane come Insigne. Gargano è stato ceduto male, ma è stato sostituito con Behrami che è un pò sottovalutato. Io sono ottimista e credo che il Napoli può fare bene, non vedo la Juve così insuperabile,senza Del Piero che è uomo spogliatoio e l’assenza di Conte in panchina”.

La Redazione

R.D.G.

 


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google