Perillo: “La rapina alla moglie di Cavani una vergogna per la città”

Interviene ai microfoni di Radio Marte il collega della Rai Antonello Perillo. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Ho la fortuna di essere vicino di casa di Cavani. Mi ha colpito molto questa notizia della rapina alla moglie di Cavani. Purtroppo a Napoli stiamo rasentando l’inverosimile. Troppi episodi che sono una vergogna per la città. Dico solo che alcuni individui non possono rovinare uno straordinario rapporto tra Napoli e Cavani. alla fine chi commette queste cose non può definirsi amico del Napoli. Schelotto? Mi piace, ha fantasia, ma non è a livello di Maggio. Io comunque continuo a preferire Balzaretti, anche se Mazzarri preferirebbe un destro da alternare a Maggio, non un giocatore come Balzaretti che farebbe il titolare sulla sinistra al posto di Zuniga. Vargas? Credo che resterà fino alla Supercoppa, anche se, stando alle ultime dichiarazioni uno dei due giovani potrebbe andare in prestito. Poi sappiamo che Mazzarri stravede per Rolando Bianchi. Se ci fosse bisogno di un vice Cavani, l’ex Reggina potrebbe essere la soluzione. Io comunque non capisco come si siano potuti spendere tanti soldi per Vargas quando c’era già Insigne. Sarebbe meglio mandarlo a fare esperienza, piuttosto che farlo giocare col contagocce. Nuovo stadio? Apprezzo sia il Sindaco che il Presidente. Stanno lavorando contro anni di assoluto immobilismo. Io però parteggio per De Laurentiis. Il San Paolo è posizionato bene. Ristrutturarlo sarebbe l’ideale. In attesa speriamo che almeno i bagni tornino decenti e ci siano i giusti controlli. Sarebbe inoltre bello che ci fosse un tabellone, essendo il San Paolo l’unico stadio sprovvisto”

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.