Perillo: “Napoli, mercato da 8 in pagella. Se fosse arrivato uno tra Criscito e Bocchetti…”

A conti fatti al mercato del Napoli do 8 in pagella. Ritengo che la squadra sia stata ben potenziata, grazie soprattutto ai due colpi Inler e Pandev e ad altri innesti che hanno rimpolpato l’organico in vista di una stagione che si preannuncia densa di impegni. Peccato solo per il mancato acquisto di un giocatore di alto livello in difesa: uno tra Bocchetti e Criscito avrebbe fatto sicuramente comodo.

Non mi convince -e l’ho detto da più di un anno- l’acquisto di Britos, fisicamente fortissimo ma che a Bologna si è distinto per numerosi svarioni difensivi. Fideleff? Non mi pronuncio mai su giocatori che non conosco; spero che sia forte come sostengono, evidentemente, gli osservatori azzurri, anche se è chiaro che un ragazzo di 22 anni che arriva da un calcio completamente diverso dal nostro non potrà partire subito titolare.

Ad ogni modo complimenti a De Laurentiis e Bigon per il lavoro svolto. Ora tocca a Mazzarri e ai ragazzi fare in modo che il Napoli riesca a farci vivere un’altra stagione da sogno. Non sarà il Napoli di Maradona, ma è sicuramente una squadra in grado di fare davvero grandi cose.

Antonello Perillo per azzurrissimo.it

La Redzione
S.D. 


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.