Perotti a Sky: “Abbiamo perso una buona opportunità, il Napoli oggi è stato più costante”

Il giocatore argentino ha parlato a Sky

Nel post-partita di Roma-Napoli ai microfoni di Sky Sport ha parlato il trequartista Diego Perotti. Ecco le sue parole:

Cos’hai provato sulla parata di Reina?
“Che devo dire… Sono inc***ato perchè non abbiamo fatto gol e abbiamo perso una partita fondamentale per allontanarci ancora di più dal Napoli. Anche un pareggio era buono perchè saremmo rimasti a 5 punti. Abbiamo fatto una brutta partita, dobbiamo migliorare tanto”.

I cambiamenti di Spalletti ti hanno tolto punti di riferimento?
2Due partite fa abbiamo fatto benissimo contro l’Inter, non era cosi diverso da quanto fatto oggi. Non siamo riusciti a farlo bene e abbiamo perso, questo fa si che se ne parli di più. Conosciamo il nostro lavoro, non abbiamo fatto bene e ora dobbiamo ricominciare a vincere di nuovo, come facevamo prima delle partite contro Lazio e Napoli. A destra fai fatica?A sinistra forse mi trovo meglio ma sono a disposizione del mister e qualsiasi cosa mi chieda io la faccio sempre perchè sono un giocatore che vuole fare bene per i compagni non per se stesso”.

Avevate studiato un modo per uscire dal pressing del Napoli?
“Le studiamo tutte bene, il Napoli è una buona squadra e sono bravi. Noi siamo più bravi di loro ma oggi sono stati più costanti di noi nel gioco”.

Analogie tra le due sconfitte, tra il Napoli e il derby?
“Sono due partite diverse, non abbiamo giocato al meglio. Oggi però siamo riusciti a mettere in difficoltà il Napoli negli ultimi 10 minuti e ripartiamo da questo”.

Dovete mantenere il secondo posto?
“Dopo la sconfitta di oggi se la Juve vince la distanza sarà difficile da accorciare. Dobbiamo vincere e siamo forti, dobbiamo lottare per il secondo posto aspettando quello che fa la Juve”.

Cosa devi fare per essere convocato con l’Argentina?
“Questa volta pensavo che la chiamata sarebbe arrivata. L’allenatore mi aveva fatto capitre che stavo giocando bene in una grande squadra. Ormai non ho più speranze, se non riesco ad arrivare in nazionale neanche giocando titolare nella Roma significa che il livello che vede lui non è lo stesso”.

La Roma è stanca o è solo una sensazione solo esterna?
“Stanchi no, ma giocare tante partite di fila con squadre forti ti leva energie. Noi vogliamo vincere ma abbiamo giocato con squadre forti, oggi e con la Lazio non abbiamo fatto il nostro lavoro. Se giochiamo come sappiamo, partite come questa le vinciamo”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.