Piccolo: “I giocatori, prima che i tifosi, devo essere uniti e credere nel progetto”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, Fabrizio Piccolo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“E’ giusto cambiare qualcosa in formazione, la rosa è ampia e tutti devono avere la loro possibilità. Prima che i tifosi devono essere uniti i giocatori, devono credere loro in questo progetto e negli ultimi giorni non è parso così, deve essere bravo Benitez in un momento complicato come questo a compattare il gruppo. Il Leader in questo momento dovrebbe essere Gonzalo Higuaìn anche se domani mi farebbe piacere veder giocare Michu per 90 minuti visto anche che il pipita dovrebbe avere qualche problemino fisico. Il problema con le piccole? Deve migliorare il possesso palla e la velocità con cui viene effettuato, di certo non come quello che abbiamo visto contro il Chievo. Il problema del Napoli oggi non sta nel modulo ma nella testa di alcuni calciatori che sembrano avere scarse motivazioni.”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.