Piccolo: “Napoli meglio dello scorso anno? I conti si fanno alla fine. Modulo? Dipende da Insigne…”

Interviene a Marte Sport Live il collega Fabrizio Piccolo per trattare vari argomenti cari al precampionato azzurro del Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Napoli migliore di quello dell’anno scorso? Di sicuro un anno in più d’esperienza per il gruppo storico è evidentemente un fattore positivo per migliorarsi. Ricordiamoci che i vari Hamsik e Cavani sono ancora giovani, mentre gente come Maggio è al 100% della propria maturità calcistica. Da qui ad appurare che il team di Mazzarri sia migliore di quello targato 2011/12 e quindi con un Lavezzi in più in squadra, bisogna attendere del tempo. Insigne? Un ragazzo giovane, bravo e che ha bisogno di crescere con calma. Vargas? Potrebbe essere un azzardo per una squadra che non può aspettare troppi giocatori: forse sarebbe meglio girarlo in prestito altrove e magari investire su un attaccante già pronto per giocare in Italia. Non so se sarebbe il caso, in vista di potenziali indisponibilità di Cavani, di puntare a Vargas come vero vice del Matador. Balzaretti? Un pò d’amaro resta: è da un mese che diceva che avrebbe giocato o a Palermo o a Parigi, ora mi chiedo: Roma cosa c’entra? La Fiorentina ha preso Borja Valero? E’ un giocatore che non sarebbe rientrato negli schemi di Mazzarri, non è il grande giocatore di due anni fa, basti pensare che il suo Villareal è retrocesso. Behrami? Interessante. Come con Pandev si potrebbe farlo tornare ai fasti del periodo laziale. Molinaro? Alla Juve mi piaceva molto. Tutti cercano i terzini sinistri: più dei centravanti! Forse perciò anche Balzaretti ha avuto tutto questo aplomb. La formazione titolare ad oggi? De Sanctis, in difesa Campagnaro, Cannavaro e Britos, anche se sarei curioso di vedere Gamberini nel terzetto titolare. A centrocampo? Maggio e Zuniga sugli out, Inler in mezzo e Hamsik e Behrami come mezzali, anche se io non farei mai a meno di Gargano. Davanti Pandev e Cavani, ma se Insigne continua così, chi dice che non si ritorni al 3-4-2-1 dello scorso anno.”

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.