Pietro Lo Monaco: “Mihajlovic ideale per il dopo Benitez. Ma la squadra è da rinnovare”

Sinisa ha il carattere giusto per poter allenare in una piazza come Napoli

Nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Pietro Lo Monaco, ecco un estratto proposto dalla redazione di IamNaples.it:

“Il Napoli è una grande società, De Laurentiis è riuscito in pochissimi anni a portare questa squadra ai vertici del calcio italiano. Adesso bisogna salire l’ultimo scalino, quello più difficile, quello che ti permette di vincere ed ottenere le soddisfazioni che la piazza di Napoli si merita. Ora però bisogna pensare a  vincere assolutamente le prossime due gare di campionato per arrivare almeno al terzo posto e  conquistare l’accesso al preliminare di Champions League. Questo è l’obbiettivo minimo per il quale la squadra è ancora in corsa. Personalmente credo che la gestione Benitez stia per chiudersi con tanti rimpianti, della serie … poteva essere ma non è stato. Non mi sembra che il Napoli abbia ottenuto i risultati che si apettava. Inoltre Benitez lascerebbe un organico che per me va strutturato in modo diverso, non dico fare una rivoluzione ma dare a questa squadra una struttura diversa. Bisona  intervenire  in difesa partendo dall’acquisto di un portire che sia all’altezza delle ambizioni del Napoli, acquistare degli esterni difensivi che mancano e se possibile aumentare la qualità sia dei difensori centrali sia e sporattutto dei centrocampisti.”

Sul futuro di Bigon: “Non so se davvero il direttore lascerà il Napoli a fine stagione. Certamente chi lo sostituirà si farà carico di tante responsabilità importanti, ma allo stesso tempo si troverà ad operare nelle condizioni migliori per poter far bene. Non dimentichiamoci che il Napoli è una delle poche società che può vantare i bilanci in attivo.”

Su Mihajlovic: “Sinisa è caratterialmente un agonista nato, un vincente. E’ un  tecnico che riesce molto facilmente a trasmettere alla sua squadra la sua mentalità e la sua idea di gioco. Inoltre credo che possa rivitalizzare calciatori un po in ombra sotto la gestione Benitez, ma che hanno dimostrato di essere molto importanti per il Napoli. Un esempio lampante è Marek hamsik, che io continuo a ritenere un grandissimo centrocampista.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.