Pioli a Premium: “Il Napoli ha calciatori di qualità, bisogna lavorare sodo per ripartire”

Il tecnico nerazzurro ha commentato così la sfida persa al San Paolo

Nel post-partita di Napoli-Inter ha parlato ai microfoni di Premium Sport ha parlato così il tecnico dell’Inter Stefano Pioli. Ecco le sue parole:

“Rispetto alle ultime gare non abbiamo avuto approccio giusto, siamo partiti male contro un avversario di qualità come il Napoli, abbiamo avuto anche un paio di occasioni per tornare in partita, ma non siamo riusciti a rientrare. Siamo alla ricerca di un equilibrio migliore ed è ovvio che dobbiamo subire meno gol, serve più attenzione e determinazione, il Napoli ha giocatori di qualità che hanno fatto grandi giocate e ci hanno messo in difficoltà. Stiamo lavorando in tutte le direzioni, è chiaro che ci sono difficoltà e problemi da risolvere, bisogna lavorare e cambiare approccio. Recuperare contro un avversario che è molto bravo a ripartire è difficile e bisogna lavorare molto. Il gruppo è molto disponibile ed è consapevole delle difficoltà, stasera non siamo riusciti a portare sul campo i miglioramenti delle ultime gare. Equilibrio? Nelle altre prestazioni abbiamo avuto equilibrio, poi è evidente che c’è bisogno di altro tipo di prove contro gli avversari”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.