“Più segni più guadagni”, ecco la formula per il contratto di Insigne

Il suo futuro è azzurro. E lui vede solo Napoli. L’accordo ormai raggiunto con la società per il prolungamento di contratto di un anno, fino al 2017 (con un ingaggio da 550mila euro a stagione più bonus: presenze in campo da 30’ e 7 gol come base di partenza), spazza via qualsiasi ipotesi alternativa alla società azzurra per il futuro di Insigne. Il suo valore di mercato si aggira al momento attorno agli 8 milioni di euro, ma è destinato a crescere rapidamente: gli basterà giocare con la maglia numero 24 con una certa continuità in campionato, come si augura innanzitutto De Laurentiis (e non solo in Europa League…), per attirare l’attenzione delle big d’Europa. Perché se l’ex compagno di squadra Verratti è stato acquistato per 12 milioni dal Psg, non sarà forse giusto valutare allo stesso modo Lorenzo, alla luce di un panorama di attaccanti italiani sempre più povero negli ultimi anni?

L’accordo La stretta di mano tra De Laurentiis e gli agenti del giocatore si trasformerà in un contratto scritto nei prossimi giorni: probabilmente già la prossima settimana a Napoli. Ma la volontà di restare insieme è reciproca, dichiarata, come ha lasciato intendere a più riprese il patron: «Dovrei dare 30milioni alla Fiorentina per Jovetic? E poi non faccio giocare Insigne? Preferisco un napoletano piuttosto che un calciatore che è capace di chiederti cifre enormi dopo che gioca qui qualche anno. Fate finta che per Lorenzo abbia speso qualche milione…». Più chiaro di così…

Fonte: Gazzetta dello Sport

La Redazione

C.T.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.