Poker dell’Ishia, Carlino: «Bisognava vincere per riacquistare la fiducia»

Il presidente onorario dell’Ischia Lello Carlino applaude i suoi ragazzi: «L’importante era vincere questa partita interna dopo la scoppola rimediata a Battipaglia. Soddisfatto? Meglio dire realista. Finalmente l’Ischia si è rimessa in corsa, ma occorre attendere almeno la prossima trasferta a Potenza per poter dare un primo giudizio sul reale stato di salute della squadra». È un Carlino estremamente pragmatico quello che si incontra negli spogliatoi alla fine del match vinto contro gli amaranto. Il patron dell’Ischia, di ritorno da un lungo viaggio di affari in Cina, rimanda il giudizio a quando l’undici isolano, avrà trovato i suoi assetti definitivi in campo e probabilmente anche un gioco più brillante e convincente. «Siamo arrivati a Ischia senza farci eccessive illusioni ed il risultato alla fine è stato secondo copione» è il commento invece del tecnico Sorrentino. L’allenatore della Puteolana sottolinea come la sconfitta subita dai suoi ragazzi sarebbe potuta essere meno pesante, qualora non ci fosse stata l’espulsione di Signore già nei primissimi minuti di gara. «Abbiamo retto magnificamente per quasi tutto il primo tempo, ed in condizioni di inferiorità numerica, contro una squadra come l’Ischia che – ha detto Sorrentino – è almeno venti volte più forte della nostra, soprattutto sotto il profilo economico». E sulle prospettive dei flegrei per questo campionato, il tecnico ribadisce ancora una volta che «l’obiettivo resta quello della salvezza, magari evitando i play out. La squadra è fatta di giovani volenterosi e combattivi. Ce la giocheremo fino all’ultima partita”.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

 

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.