Prandelli su Astori: “Un ragazzo splendido, il Franchi abbraccerà la figlia, la compagna e i familiari”

''Un affetto che solo Firenze sa trasmettere così''

Nel 2007 Firenze lo abbracciò idealmente dopo la perdita della moglie. Ora Cesare Prandelli torna a parlare dell’amore che solo i tifosi della Fiorentina sanno dare. L’ex allenatore della Nazionale italiana, della Fiorentina e reduce da un’esperienza non proprio positiva negli emirati arabi, parla ai microfoni del QN della scomparsa di Davide Astori, e dell’accoglienza che il Franchi saprà regalare ai suoi familiari: “Era una persona gentile e un giocatore elegante che si merita l’affetto di tutti noi. Domenica sarà molto toccante: il Franchi abbraccerà la figlia, la compagna, i fratelli e i genitori di Davide. Un affetto che solo Firenze sa trasmettere così. Anche i calciatori vivranno quell’abbraccio come se fossero loro stesso i familiari. Il Franchi sarà grande e avrà un cuore grande, tutti ancora una volta capiranno l’amore che i tifosi viola hanno e avranno sempre per chi indossa quella maglia. Che ricordo ho di Astori? Era un ragazzo splendido, una persona gentile d’animo e negli atteggiamenti, anche per questo è difficile accettare il fatto che non ci sia più…”


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.