Premium, Pardo: “Importante ripartire dopo il k.o. di Madrid. Gruppo unito e compatto, testa all’Atalanta”

"Napoli-Atalanta è uno scontro diretto, lo dice la classifica"

Pierluigi Pardo di Premium Sport è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Il Napoli si è ripreso ma non si era mai perso. Il Napoli ieri ha fatto una buona gara in una partita importante. Era importante ripartire dopo il k.o. e le polemiche di Madrid. Ha rischiato solo negli ultimi minuti forse per un calo fisico e di concentrazione. Tre punti importanti dopo un periodo non facile e le polemiche relative alle dichiarazioni di De Laurentiis. Gruppo unito? La squadra è sicuramente unita, non ci sono dubbi. Lo si capiva anche prima. Il gruppo è compatto, il Napoli ha perso a Madrid dove probabilmente poteva fare qualcosa in più ma poteva andare anche peggio contro una squadra fortissima. Si deve continuare, consapevoli dei propri limiti. Napoli-Real potrebbe rappresentare uno scenario enorme, è difficilissima ma bisogna giocarsela. Per il resto continua un lungo viaggio in campionato. Lotta al secondo posto? Il Napoli deve guardare al secondo posto piuttosto che guardare dietro. L’Inter ha qualcosa in meno sia di Napoli che di Roma, ha qualche punto in meno e qualche valore tecnico in meno. Si è rimessa in carreggiata e merita attenzione, ha la possibilità di crederci ma il Napoli ha qualcosa in più al di là dei punti in classifica. Sulla Roma? Questo è il campionato degli scontri diretti. Tutto è scontato e banale, la Roma a Torino è quella che ha fatto la figura migliore. Anche il Napoli però ha vinto a Verona su un campo non facile. Napoli-Atalanta? È uno scontro diretto, lo dice la classifica. Il Napoli però gioca in casa, è più forte ed è nettamente favorito. L’Atalanta sta facendo una stagione non da sorpresa ma da realtà. Ha fatto mercato in uscita a gennaio, è in una condizione diversa. Su Inter-Roma della settimana prossima? Non sarà decisiva, il campionato è ancora lungo. Se però l’Inter dovesse perdere resterebbe troppo indietro. Il pari è un risultato ideale per il Napoli. La differenza tra seconda e terza è importante, quella tra terza e quarta lo è ancor di più. Gli scontri diretti sono ancor più decisivi in un campionato del genere.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.