Primavera 1, Atalanta-Genoa 2-4: Szabo, ex di turno, firma una doppietta

Ai nerazzurri di mister Brambilla non bastano le reti di Colpani e Cambiaghi

Dopo il netto successo contro la Roma in Coppa Italia, l’Atalanta era chiamata al riscatto nel Campionato Primavera 1 ospitando il Genoa. A sorpresa il Grifone porta a casa una vittoria netta, imponendo la sua forza soprattutto nel primo tempo. Dopo 18 minuti gli ospiti sono già in vantaggio di due reti: prima Bianchi su rigore, poi Szabo con una bella giocata in solitaria firmano il doppio vantaggio. Colpani al 42esimo sembra riaprire la gara per la Dea, ma allo scadere della prima frazione Rovella riporta i suoi avanti di due marcature. Nella ripresa l’Atalanta si scopre ed arriva anche il quarto gol dei liguri, con Szabo che trova la doppietta personale. Al 75esimo Cambiaghi sigla il 2-4 finale con un bel colpo di testa. I padroni di casa ci provano fino all’ultimo, ma il Genoa fa buona guardia e porta a casa i tre punti meritatamente. Seconda sconfitta consecutiva in campionato per l’Atalanta, raggiunta quindi in vetta dal Torino.

Il tabellino della gara

MARCATORI: 10′ Bianchi (G), 18′ Szabo (G), 42′ Colpani (A), 46′ Rovella (G), 68′ Szabo (G), 75′ Cambiaghi (A).

ATALANTA: Carnesecchi, Zortea, Girgi (46′ Louka), Gyabuaa (79’ Makoum) Okoli, Guth, Peli (79’ Kobacki), Colley, Traore, Colpani, Cambiaghi (80′ Cortinovis). A DISPOSIZIONE. Gelmi, Bergonzi, Brogni, Bencivenga, Milani, Capanna. ALL. Massimo Brambilla.

GENOA: Russo, Candela (79’ Ventola), Piccardo, Da Cunha, Zanoli, Zvekanov, Karic, Rovella (84’ Masini) Bianchi, Verona (53′ Cleonise), Szabo (84’ Dumbravanu). A DISPOSIZIONE. Raccichini, Montaldo, Bellich, Raggio, Dumbravanu, Adamoli, Gasco, Ceijas, Petrovic. ALL. Carlo Sabatini.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.