premier league

Primo verdetto in Premier League: l’Huddersfield è già retrocesso

La squadra si è presentata a questo campionato con una rosa inesperta e decisamente sterile sotto porta

Dal Crystal Palace al Crystal Palace, la storia dell’Huddersfield in Premier League è stata scritta tra le due partite di Selhurst Park. Perché se un anno fa nello stadio del Palace i Terriers celebravano il proprio esordio assoluto nella massima divisione del calcio inglese, oggi nello stesso impianto hanno avuto la certezza aritmetica della prima retrocessione in Championship.

La retrocessione dell’Huddersfield è il primo verdetto di questa Premier League: troppi pochi 14 punti a 6 giornate dalla fine per poter ancora sperare nel miracolo salvezza. Il Burnley dista 19 punti, il campionato ne offre da qui alla fine solamente 18 e così già a marzo i giochi sono fatti. Solamente il Derby County nella storia della Premier erano già condannati in questo momento dell’anno: era la stagione 2007/08 e la squadra retrocesse il 29 marzo, un giorno prima rispetto all’Huddersfield. Colpa di una stagione fallimentare, ma anche della singolare dimensione giustiziera del Crystal Palace che negli ultimi tre anni è stato fatale a Hull City e Stoke, entrambe retrocesse dopo uno scontro con loro.

La squadra si è presentata a questo campionato con una rosa inesperta e decisamente sterile sotto porta, tanto da segnare appena 18 gol in 32 giornate. Un cambio di panchina, con Siewert al posto di Wagner a inizio 2019, e tante partite da dimenticare, come i 6 gol presi dal Manchester City o i 5 incassati dal Chelsea. Tutto ora ricomincia dalla Championship, dopo le ultime sei giornate di passerella per concludere la prima era di sempre dell’Huddersfield in Premier League.

fonte: gianlucadimarzio.com

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.