RAI – Ghoulam non ha già un accordo con altri club e chiede un ingaggio di 5 milioni, in questa trattativa troppi galli a cantare

RAI – Ghoulam non ha già un accordo con altri club e chiede un ingaggio di 5 milioni, in questa trattativa troppi galli a cantare

Durante la trasmissione Si Gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc è intervenuto il giornalista Rai Ciro Venerato

Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Peserà molto l’assenza di Strootman nella Roma, Di Francesco ha un po’ paura della fase difensiva della sua squadra, tranne Manolas è una squadra che potrebbe avere dei problemi. Io della Roma temo Eusebio Di Francesco, credo che lui sia un allenatore importante, deve avere solo il tempo di plasmare questa squadra così come fece Sarri con il Napoli. La Roma anche a livello mediatico è stata sottovalutata anche se comunque sono convinto che il Napoli abbia qualcosa in più rispetto ai giallorossi. Al momento non mi arrivano di offerte per Nikola Maksimovic, per il mercato di gennaio non mi risulta niente. Giuntoli ha parlato pochi giorni fa con Mendes, il fratello di Ghoulam sta parlando con il Napoli attraverso Mendes, il dialogo è proficuo, potrebbe esserci un accordo su una via di mezzo anche se il giocatore chiede 5 milioni di euro. Mendes aveva stretto la mano al Napoli accettando l’offerta del Napoli di più di 3 milioni e mezzo. In questa trattativa ci sono troppi galli a cantare, Ghoulam , il fratello e Mendes. Il giocatore ha ribadito anche a Sarri che se il Napoli lo accontenta è felice di restare. De Laurentiis sembra che si stia addolcendo piano-piano, si sta lavorando tra mille difficoltà ma lui non ha già un accordo con altri club, l’unica società che si è avvicinata è il City. Il Napoli sta pensando di mettere un bonus alla firma per poi trattare sulla clausola che non sarà di 40 milioni come voleva De Laurentiis ma più bassa “

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google