Raimondi (Mediaset): “Benitez dovrebbe fare un bagno di umiltà. La rabbia di Higuain è plausibile”

“Il Napoli si è involuto pesantemente. Ho visto una squadra slacciata fra i reparti. Ho notato una certa presunzione da parte di Benitez. Buttare nella mischia giocatori come Michu e David  Lopez mi è sembrato eccessivo. Il campo del Friuli riserva sempre parecchie insidie, per cui è stato un vero e proprio azzardo da parte dello spagnolo.  Il nervosismo di Higuin a fine gara dimostra un momento difficile per gli azzurri. Le smentite dell’ufficio stampa Guido Baldari sull’accaduto non sono secondo noi veritiere poichè noi abbiamo solo riportato i fatti in maniera chiara. Si è discusso animatamente, forse nei prossimi giorni si capirà di più. Insigne sta confermando il suo momento di discontinuità, mentre Michu è apparso fuori dal gioco. Non capisco come Mertens, dopo quanto fatto in coppa, sia stato lasciato fuori. C’è una parte di colleghi che sostengono che queste scelte siano una vera e propria provocazione per la campagna acquisti fatta. Credo che con un undici iniziale diverso il Napoli poteva portare il risultato a casa. Bisogna capire cosa fare per cambiare il trend, se forse ricucire lo strappo tra senatori e allenatore o se il presidente dovesse scendere in campo con qualche mossa. Succedono cose surreali in questo momento attorno al Napoli, come i diversi giorni di vacanza presi dal mister spagnolo. Ieri o è stata una provocazione o c’è stata una sopravvalutazione dei giocatore schierati in campo. Ieri non c’è stato un solo cross proveniente dalla fascia destra. E’ chiaro che Higuain scoppia di rabbia se non viene supportato. Benitez dovrebbe fare un bagno d’umiltà” ciò è quanto dichiarato dal giornalista Mediaset Claudio Raimondi durante la trasmissione radiofonica “Si gonfia la rete” in onda sulle frequenze di Radio Crc.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.