Real Madrid – Bayern Monaco: passano i tedeschi ai rigori. Finale in casa.

Al di là di ogni pronostico, anche la seconda spagnola è fuori dalla Champions.
Il Real di Mourinho, in casa, ribalta il risultato dell’andata, fissando il risultato sul 2-1 nei tempi regolamentari e prolungando la gara ai tempi supplementari.
I madrileni iniziano col piede giusto, sbloccando il risultato quasi subito con un rigore, per fallo di mano di Alaba sul tiro al volo di Di Maria, segnato da Cristiano Ronaldo, che al 6’ spiazza Neuer e mette in rete.
Lo stesso terzino cerca di farsi perdonare poco dopo, quando brucia tutti sulla sua fascia di competenza e crossa in area un pallone invitantissimo per Robben, che però incredibilmente sbaglia il più facile dei gol sparando alto sulla traversa, con Casillas in uscita disperata.
Il Bayern ci riprova poi all’11’, prima con un potente tiro di Gomez dal limite e poi con il tentativo di tap-in di Ribery sulla respinta di Casillas, anticipato però tempestivamente da Khedira, che si salva in calcio d’angolo.
Ma proprio quando il Bayern cerca il pareggio, al 13’ arriva il secondo di Ronaldo, che scatta sul filo del fuorigioco e sfrutta al meglio l’assist di Ozil, piazzando la palla nell’angolino alla sinistra del portiere avversario.
I tedeschi non si arrendono ai due gol di svantaggio, e dopo un paio di tentativi dalla distanza, Gomez si guadagna un calcio di rigore in seguito al fallo di Pepe in area.
Al 25’ Robben s’incarica del tiro dal dischetto. Casillas intuisce, ma il tiro è angolatissimo e non riesce ad evitare la rete del 2-1.
Prima della fine del tempo ci sono da annotare un paio di tentativi su punizione di Ronaldo, e qualche incursione da parte di Robben, Gomez e Ribery da parte del Bayern.
Il secondo tempo è molto meno spettacolare, con le squadre che si temono molto e tentano di offendere solo a sprazzi e grazie ad ad azioni individuali.
Nemmeno l’ingresso di Kakà, al 75’, riesce a cambiare l’andamento della gara.
Si va ai tempi supplementari, ma nonostante l’ingresso di Muller prima e di Higuain poi, il risultato rimane inalterato.
La gara si decide allora sui rigori: segnano Alaba e Gomez per il Bayern, mentre Neuer para consecutivamente i tiri dal dischetto di Ronaldo e Kakà.
Casillas si rifà parando su Kroos, mentre Xabi Alonso accorcia le distanze.
Casillas para anche il rigore di Lahm, ma Ramos spreca tutto sparando alto sopra la traversa.
Decide Schweinsteiger con l’ultimo rigore in rete.
Bayern Monaco in finale.

La Redazione
F. B.

Messaggio politico elettorale: Severino Nappi


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Francesco Emilio Borrelli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella
Messaggio politico elettorale: Eduardo piccirilli
Messaggio politico elettorale: Tommaso casillo
Messaggio politico elettorale: Pasquale chiacchio

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano
Messaggio Politico Promozionale Angela Russo

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.