Real Madrid, Benitez: “Cureremo ogni dettaglio, ho già parlato con i giocatori. Qui mentalità offensiva, qualcuno arriverà”

Real Madrid, Benitez: “Cureremo ogni dettaglio, ho già parlato con i giocatori. Qui mentalità offensiva, qualcuno arriverà”

“Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano”, così cantava Antonello Venditti in ‘Amici mai’. Una canzone che sembra fatta su misura per Rafa Benitez. L’allenatore è tornato al Real Madriddopo 10 anni di successi, tra Valencia, Liverpool, Chelsea, Inter e Napoli. Allo spagnolo il difficile compito di riportare entusiasmo in una piazza delusa dall’ultima stagione.

“E’ difficile spiegare la mia emozione di essere tornato qui al Real. E’ stato il mio ritorno a casa – ammette al sito ufficiale del Real Madrid – il giorno della presentazione ho pensato a quando vedevo le gare delle ‘Merengues’ agli inizi della mia carriera. Il centro sportivo del Real Madrid? Ho avuto la fortuna di visitarne molti, questo è spettacolare. Tutti i dettagli sono curati nel minimo dettaglio, non vedo l’ora di viverlo quotidianamente. Ora sono in vacanza a Liverpool ma sto già organizzando la mia esperienza”.

“Stiamo curando i dettagli, fortunatamente ho uno staff competitivo. Saremo pronti per il tour in Australia e Asia. Affronterò tutto con entusiasmo e responsabilità, non è facile conciliare questi due obiettivi. Il Real Madrid ha milioni di tifosi, dovremo essere pronti. Cureremo ogni dettaglio per essere perfetti. Faremo un calcio offensivo, mantenendo sempre un equilibrio. Ho avuto piena disponibilità da parte di tutti i giocatori, per prima cosa ho ascoltato i loro sentimenti. Cosa è andato bene e cosa meno bene lo scorso anno”.

Acquisteremo qualche giocatore. Il club lavora ogni giorno, questa squadra ha vinto tutto e va migliorato. Questo club deve lottare sempre per vincere. Gli infortunati stanno recuperando, i cambiamenti causano disagi ma tutti noi vogliamo il meglio per questa squadra. La chiave delsuccesso è che i giocatori stiano bene. Sono ottimista, nel corso della mia carriera ho sempre avuto persone qualificate accanto a me. Il Real è un grande club, cercherò di creare un ambiente che ci permetta di ottenere grandi risultati. Abbiamo i mezzi per raggiungere i nostri obiettivi”.

Fonte: GianlucaDiMarzio.com


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google