Reja: “Allenare a Napoli è dura, ma è una delle cose più belle della carriera di un tecnico”

L’ex tecnico del Napoli Eddy Reja è oggi ospite di Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Allenare a Napoli non è mai facile. Ricordo che quando ero qui spesso mi capitava di ricevere critiche gratuite. Pentito? Per nulla, allenare in una piazza del genere è sempre un motivo di vanto nella carriera di un tecnico. Lavorare a Napoli è stata un‘esperienza fantastica sia dal punto di vista professionale che da quello umano. Ho ancora tantissimi amici in Campania con i quali mi sento spesso. Lazio? Non conosco ancora il mio futuro, è in programma un incontro conLotito nel quale discuteremo della mia permanenza nella capitale. Le convocazioni di Prandelli? Insigne è cresciuto tanto nel corso di questi anni. In questa stagione ha raggiunto un livello di maturazione altissimo. Mi dispiace, comunque, per Rossi. Spero che l’attaccante della Fiorentina accetti le decisioni di Prandelli.”

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.