Repubblica – Allan fa marcia indietro: inviato sms di scuse ad Edo De Laurentiis

Il brasiliano era stato uno dei fautori della rivolta dopo Napoli-Salisburgo

Allan fa marcia indietro e chiede scusa ad Edo De Laurentiis. Il brasiliano era stato tra quelli a capo della “rivolta popolare” messa in scena negli spogliatoi del San Paolo dopo Napoli-Salisburgo e tra i più bersagliati dai tifosi nell’allenamento a porte aperte di ieri. Poi però qualche gesto distensivo per sdrammatizzare nei confronti dei sostenitori da parte del centrocampista azzurro, che secondo Repubblica si sarebbe pentito della sfuriata nei confronti del vice-presidente e gli avrebbe mandato un sms di scuse per mettere la parola fine al tutto.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.