Repubblica – Macron sorpreso dalle meraviglie di Napoli e da una particolare tradizione

Il politico francese apprezza alcune delle tradizioni partenopee

Sorseggiano il caffè, assaggiano il babà e poi pagano il conto lasciando tre caffè “sospesi” per sconosciuti avventori, come vuole la tradizione partenopea. Eccoli il premier Giuseppe Conte e il presidente francese Emmanuel Macron durante una pausa nell’antica pasticceria Scaturchio al centro storico di Napoli, poco prima del vertice. Chiacchierano come due vecchi amici, insistono per pagare il conto al titolare che vorrebbe omaggiarli e Macron, innamorato di Napoli, resta colpito dall’usanza del caffè sospeso: quel gesto di gentilezza all’umanità tutto napoletano.

Questa tradizione e tante delle meraviglie di Napoli solo state apprezzate dal politico transalpino.

 

 

Fonte: Repubblica

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.