Repubblica – Napoli, la difesa non convince, ma Benitez conferma la fiducia nei suoi uomini

Finora la fase passiva non ha funzionato. I problemi della scorsa stagione non sono stati risolti: errori individuali e scarsa copertura del centrocampo abbondano ancora. «Lavoreremo di più», ha spiegato l’allenatore. Ma l’allarme resta rosso. Il Napoli si ritrova senza un leader (Pepe Reina), mentre l’altro, quello silenzioso, si è smarrito con una serie di prestazioni non all’altezza. Raul Albiol è l’ombra del giocatore apprezzato nello scorso campionato. Lui e Koulibaly hanno deluso. Il colosso francese, ad esempio, ha doti interessanti ma è ancora acerbo. Forte di testa (ha segnato al Palermo il momentaneo 1-0) ed esuberante, ma dà l’impressione di dover crescere molto a livello mentale. La continuità di rendimento è fondamentale a certi livelli. La strana coppia finora non si è mai separata. Sempre in campo per ritrovarsi e migliorare il feeling. Non ci sono riusciti, ma Benitez ha sgombrato il campo da qualsiasi dubbio. Ha fiducia nelle loro qualità e lo ha ribadito in maniera semplice anche ieri. Un laconico “sì” in conferenza stampa senza aggiungere altro. La risposta stringata è un attestato di stima, ingrediente indispensabile per invertire la tendenza.

Fonte: Repubblica

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.