RETROSCENA- Il racconto della rapina ad Hamsik, ecco i dettagli

Il centrocampista del Napoli Marek Hamsik è stato rapinato dell’orologio mentre si immetteva sulla tangenziale di Napoli. È stato avvicinato da 3 persone a viso coperto a bordo di uno scooter che hanno sfondato il finestrino e gli hanno scippato il Rolex. Hamsik aveva lasciato lo stadio San Paolo dove era appena finita Napoli-Sampdoria.

LA RICOSTRUZIONE – La rapina è stata messa a segno da tre persone che hanno agito con il viso coperto in via Cinthia. Il calciatore era a bordo di una Bmw X6 quando è stato rapinato: un colpo, secondo gli investigatori, studiato. Hamsik, in tuta del Napoli, di fronte alla minaccia della pistola ha immediatamente consegnato l’orologio. Poi, si è fermato presso una pattuglia della Polizia stradale ferma all’immissione della rampa direzione autostrada, che gli ha immediatamente prestato soccorso e lo ha accompagnato in aeroporto dove stava andando a prendere la moglie. Il calciatore ancora non ha formalizzato la denuncia. Da prime ricostruzioni, ha riferito che non è in grado di riconoscere i rapinatori perchè la zona era buia. I tre, a bordo di uno scooter Sh di grossa cilindrata sono scappati verso Rione Traiano facendo perdere le tracce.

Fonte: tuttosport.com
La Redazione
C.T.
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.