RILEGGI IL LIVE – De Laurentiis arriva durante l’allenamento. Entusiasmo dei tifosi e colloquio con Bigon e Benitez

Invasione azzurra nel weekend, gremiti gli spalti del centro sportivo di Carciato

18:37- Finisce l’allenamento. Alcuni giocatori rientrano in palestra, altri negli spogliatoi. Nel frattempo anche Benitez raggiunge Bigon e De Laurentiis a bordo campo. Non è escluso che si parli di mercato.

18:33- Benitez tiene un breve colloquio con i difensori

18:30- Finisce la partitella

18:20- De Laurentiis si sistema a bordo campo assieme a Riccardo Bigon per assistere all’allenamento

18:19- Nel frattempo l’allenamento continua con una partitella a metà campo ridotta, ma l’attenzione è tutta per De Laurentiis che risponde saltellando al solito coro “Chi non salta juventino è”

18:17- De Laurentiis sotto la tribuna annuncia: “Lunedì sarò in mezzo a voi!”

18:13- Al campo d’allenamento arriva Aurelio De Laurentiis. Partono i cori. Da quelli pro-De Laurentiis fino all’immancabile “Vogliamo vincere”.

18:08- Continua il lavoro degli azzurri sugli schemi offensivi. Anche i portieri ei ragazzi della Primavera si mostrano decisamente in forma

18:02- Anche Pandev in gran spolvero sotto porta.

17:58- Napoli che si concentra sui movimenti offensivi. I giocatori, a gruppi di quattro provano, con una rete di passaggi, ad andare in rete. Per il momento Hamsik in grande spolvero sotto porta

17:57- De Laurentiis è arrivato a Dimaro

17:56- Finito il torello i giocatori si prendono un attimo di pausa

17:45- Classico torello con tre giocatori impegnati a rubare palla. Azzurri divisi in due gruppi,mentre i portieri iniziano a lavorare a parte

17:41-  Stesso esercizio di prima solo che stavolta la palla deve essere giocata con i piedi. E se prima sono stati i “grigi” ad essere costretti alle flessioni, stavolta tocca ai “gialli” per colpa di una rete di testa di Colombo

17:35- In una metà campo ridotta gli azzurri iniziano una partitella con le mani. I giocatori devono muovere la palla senza poter correre con la sfera in mano e possono segnare solo di testa. La squadra che subisce gol per “punizione” deve eseguire delle flessioni

17:33- Al passaggio del gruppo sotto la gradinata di Dimaro partono le ovazioni e gli immancabili cori contro la Juve

17:31- Entra la squadra in campo. Solito colloquio a centrocampo tra

Benitez e la squadra e consueta corsetta di riscaldamento

17:30- Sul campo d’allenamento arriva anche Rafa Benitez, come al solito accolto dall’affetto dei moltissimi tifosi presenti in tribuna

17:22 – Michu e Jorginho cominciano la loro seduta pomeridiana in palestra, mentre lo staff del Napoli ultima i preparativi in campo

17:05 – Cori per Marek Hamsik, il pubblico gli dedica “C’è solo un capitano”

16:45 – Entrano in campo i ragazzi di Made in Sud, che stasera si esibiranno in uno spettacolo in piazza a Dimaro, si scatenano i tifosi sugli spalti. Parte il coro “Chi non salta è juventino”, i comici del noto programma napoletano saltano con la folla. La tribuna del centro sportivo di Carciato è gremita.

made in sud dimaro copia

Benvenuti alla diretta testuale della seduta pomeridiana del Napoli di Benitez, al quarto giorno del ritiro di Dimaro. Si attende l’arrivo del presidente De Laurentiis, in viaggio da Verona a Dimaro.

Dai nostri inviati a Dimaro Ciro Troise e Giancarlo Di Stadio

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.